I Tesori della Baronessa per ​LES ANGES GARDIENS 

I Tesori della Baronessa Brandstetter in vendita per una buona causa

« I ricchi devono aiutare i poveri » … questo è il suo credo, e la baronessa Marianne Brandsteter lo proclama forte e chiaro …

Non ha paura delle formule shock, come Warren Buffet, uno degli uomini più ricchi del mondo, che ha deciso di donare l’85% delle sue azioni nella Berkshire Hathaway a cinque fondazioni. Il contributo maggiore, $ 37 miliardi, è andato alla Fondazione Bill & Melinda Gates. Warren Buffett spiega anche che « sarebbe saggio aumentare le tasse per i più ricchi ».

« Sono stata molto fortunata nella mia vita », dice La Braonessa Marianne Brandstetter, che gli americani hanno soprannominata « the lucky Lady », e trovo normale condividere questa mia fortuna con chi ha meno … è un dovere per le persone benestanti aiutare i poveri « .

Quindi, per la seconda volta a Monaco, La Baronne offre in beneficenza le meraviglie del suo guardaroba, che sarà disperso durante una grande vendita di beneficenza che durerà 3 giorni interi, il 27,28,29 luglio 2018 Nel salone Mistrau del Fairmont Monte Carlo Hotel

72 paia di scarpe, 56 borse e borse da sera, più di 50 cappelli, 15 parrucche « fantasy » e centinaia di vestiti, gonne, pantaloni, camicie, cappotti, costumi da bagno … dozzine di paia di guanti, bigiotteria, firmata da grandi stilisti di moda, semplice prediletta di questo « fashionista » impenitente.

Da 2 € a 2000 €, ci sarà per tutte le borse di studio e l’importo totale raccolto andrà interamente all’Association Guardian Angels of Monaco.

​Alcuni dei beni della Baronessa ​MARIANNE BRANDSTETTER​ saranno messi in vendita a profitto dell’associazione LES ANGES GARDIENS di Monaco

"Les riches doivent donner aux pauvres et partager la chance qui leur a été donnée" Baronne Marianne Brandstetter
« Les riches doivent donner aux pauvres et partager la chance qui leur a été donnée » Baronne Marianne Brandstetter

L’associazione monegasca LES ANGES GARDIENS di Monaco invita tutti a partecipare alla straordinaria ed esclusiva vendita di beneficenza organizzata con alcunicapi di abbigliamento messi a disposizione dalla Baronessa Marianne Von Brandstetter. L’appuntamento è previsto venerdì 27, sabato 28 luglio e domenica 29 luglio, dalle 10h30 alle 19h00, senza interruzione, presso il Salone Mistral dell’Hotel Fairmont Monte Carlo, partner dell’iniziativa.

TRA LA BARONE​SSA​ MARIANNE BRANDSTETTER E BRUNA MAULE, ANIMA E FONDATRICE​ DEGLI ANGELI GUARDIANI DI MONACO, L‘​INTESA È STATA IMMEDIATA.

Ci è voluto quasi un anno per avviare l’operazione ma nulla si sarebbe realizzato​senza il supporto del Fairmont Monte Carlo Hotel. « La baronessa vive da molti anni al Fairmont Monte Carlo ed è un piacere per noi sostenerla e essere associati ad una così bella causa », spiega la direzione della struttura alberghiera…

 

MA CHI E ‘MARIANNE, LA BARONESSA​ BRANDSTETTER?
La ​Baronessa Marianne  Brandsteter ​è ​nat​a​ in Germania, ​ed è conosciuta sia come celebrità ​ch​generosa ​filantrop​a . In passato è stata ​invitata a partecipare a molti spettacoli televisivi​, soprattutto dopo la pubblicazione del suo libro autobiografico « La Baronessa » di Flammarion (2002). Ha anche ​partecipato a due film ​:​ Persone (2004) e Carla Rubens (2005).
C​on il suo primo marito ​ha vissuto ad Acapulco dove ha

ricevuto il jet set ​in occasione di particolari eventi e cene ​divenute celebri in tutto il mondo. Stars, cantanti, scrittori, pittori, politici della fine degli anni 1970, come Henry Kissinger e sua moglie Nancy, gli astronauti Buzz Aldrin e Neil Armstrong, il generale Ridgway, Barbara Walters, Richard Nixon, Lyndon B. Johnson, Harold Robbins, ​il Barone e la  ​Baronessa Enrico di Portanova (erede diretto ​della fortuna del magnate del petrolio Hugh Roy Cullen ), Merle Oberon, Miguel Aleman (ex P​residente del Messico), e sua moglie Karine, Jacques e Monique Davidoff … insomma​ tutti loro erano di casa al palazzo dei Brandstetter.

Dopo il divorzio, la Baronessa si è accompagnata al miliardario James M. Crosby (1927-1986), uno degli uomini più ricchi degli Stati Uniti​, che incontra a Monte Carlo​.​ Crosby possedeva una catena nazionale di hotel negli Stati Uniti e Resorts ​internazionali (Paradise Island nelle Bahamas), ma ​​gestiva anche​ diversi casinò e alberghi di Atlantic City, tra cui Taj Mahal​,​ e​molti altri all’estero,​tra cui ​uno a Monaco e​d un altro in​ Svizzera. Marianne, molto apprezzata da tutti, ​ha coinvolto spesso i suoi amici ​anche negli affari del compagno. Ha ​infatti​ ingaggiato  Julio Iglesias, per esibirsi nei casinò di Crosby​, così come​ ​ha permesso che ​un​a​ delle sue amiche,  ​la​ cantante Régine, ​fosse stata nominata responsabile dell’apertura delle discoteche ​annesse agli hotel del gruppo.

​Marianne vive tra un appartamento di 400 m² nell’Imperial House Building a New York, ​quello di ​ Atlantic City e
​ l’altro a​ Paradise Island nelle Bahamas, ​concedendosi​

 anche viaggi regolari a Parigi in Concorde, o​ in ​elicottero​per raggiungere le ​ divers​e​ residenze di Crosby.

Alla morte del suo compagno avvenuta nel 1987, ​la Baronessa eredita una piccola parte della sua fortuna che​ ​si stima fosse di $ 200 milioni. A quel tempo ​Marianne diventa anche proprietaria del 24% delle azioni del gruppo, che ​però cede pochi anni dopo a Donald Trump (la sua ex moglie Ivana Trump è anche una delle sue migliori amiche).
La Baronne Marianne Brandstetter et son amie Ivana Trump

La baronessa Marianne Brandstetter e la sua amica Ivana Trump​, spesso, ​insieme organizzano serate di beneficenza per cause umanitarie.

Attualmente la Baronessa ​vive ​ in una suite al Fairmont Monte Carlo ​;​ ​possiede​ negli Stati Uniti​ ,a New York,​ un loft ​che domina Central Park ​ ed un appartamento che si trova in uno de i più lussuosi condomini a Miami Beach (la Torre di Portofino) ​; infine ama trascorre anche alcuni mesi l’anno anche in uno chalet in Svizzera.

Nel corso degli anni, ​Marianne ​ha accumulato ​un gran numero di ​ gioielli e abiti firmati​. Sono esattamente questi capi di abbigliamento, ma anche ​oggetti personali, borse, scarpe, bigiotteria, parrucche e ​accessori vari ​che lei offre a profitto dell’Associazione « The Guardian Angels of Monaco ».

Tutti i ricavi generati da questa vendita di beneficenza saranno devoluti all​a causa dell​‘associazione. 

« LES ANGES GARDIENS« , LA PICCOLA ASSOCIAZIONE MONEGASCA ​con il grande​ CUORE.

Ogni lunedì sera ​i​ volontari​ di questa associazione​ percorrono le strade di Nizza per portare cibo, sacchi a pelo, coperte, prodotti per l’igiene, calore e un po ‘di dolcezza a circa 400 persone che vivono per strada e a chiunque abbia bisogno di aiuto (bambini, mamme, anziani, ecc.).

L’associazione paga anche gli affitti ai poveri​, cerca di trovare loro nuovi posti di lavoro per aiutarli ad essere nuovamente indipendenti.

Image may contain: 4 people, people smiling, people sitting ​L‘Associazione « ​Les Anges Gardiens de Monaco​ »​ cerca sempre dei volontari per le sue missione settimanali, programmate ogni lunedì sera a Nizza. Ma accetta anche offerte. L’importo della quota associativa annuale, invece, è di € 100. Fino ad ora sono innumerevoli i generosi donatori hanno​contribuito alla causa degli LES ANGES GARDIENS.

Tra questi, l’attrice Victoria Silvstedt, il cantante Umberto Tozzi, la P​rincipessa Camilla di Borbone 

Image may contain: one or more people and text

​Questo il link della pagina Facebook dell’associazione: https://www.facebook.com/anges .gardiens.monaco

8 Princesse Camilla couverture - copie

La P​rincipessa Camilla di Borbone  con Bruna Maule dell’Associazione Les Anges Gardiens de Monaco
Monica and Umberto-Tozzi, Victoria Silvstedt and Bruna-Maule. copyright-STUDIO-BAZILE
Monica e Umberto-Tozzi, Victoria Silvstedt e Bruna-Maule dell’Associazione Les Anges Gardiens de Monaco
Victoria Silvstedt e Bruna-Maule dell’associazione Les Anges Gardiens de Monaco

VASILY KLYUKIN: ARCHITETTURA E DESIGN, LE PASSIONI DI L’UOMO CHE VIAGGERA’ NELLO SPAZIO CON LEONARDO DI CAPRIO.

Nel 2013, il milionario russo Vasily Klyukin, ​appena ottenuta la sua residenza monegasca,c​fa parlare di sè per aver acquistato al Galà dell’amfAR, pagando la somma 1,2 milioni di euro​, il biglietto che gli garantito, insieme all’Attore Leonardo di Caprio, di essere uno dei primi passeggeri a bordo delcVirgin Shuttle.

In attesa che​ questa avventura extraterrestre​ si compia​Klyukin ​ha​ sempre​ la testa tra le nuvole ​ :​disegna ​infatti ​grattacieli che sono vere opere d’arte e realizza sculture in acciaio​,​ create intersecando una sequenza di parti​ metalliche indipendenti fino alla definizione dell’opera tridimensionale,  tenuta insieme per incastro senza colla e saldature,​ rappresentando spesso immagini flessibile e robuste al tempo stesso​.

Image may contain: 2 people, people smiling

« Preservare il nostro ​pianeta è ​quanto voglio promuovere« ​, afferma Vasily Klyukin.Alcuni comprano yacht o jet privati mentre ​Vasily, lui​, preferisce​dedicarsi ad ​« avventure » fuori dal comune. « Non voglio perdere tempo, voglio vivere la mia vita a fondo », spiega. Una copia numerata d​ella sua opera  Dancing Fairy è stata​ recentemente​venduta al gala​ amf​AR 2018 a Cannes durante il Festival del Cinema.

Ha anche offerto una scultura rappresentante una​ tigre​, in occasione della raccolta di fondi ​organizzata da Leonardo Di Caprio a Saint Tropez nel 2017, durante una cena con Kate Winslet. « Tre​specie ​di queste ​tigri sono ora estinte​: ne sono rimaste solo​ sei su tutto il nostro​ pianeta », dice Klyukin. « Ho quattro figli e non voglio che ​in futuro debbano vivere in un deserto o nelle caverne ».​ 

La scultura in acciaio offerta ai Guardian Angels di Monaco, « Invisible Angel », l’Angelo Invisibile, misura 17,5 cm, ​creata con 10 moduli d’acciaio interconnessi, ha un valore​ stimato​ di 10.000 €​ e, ricordiamo, sarà ​uno degli ​oggetti ​che arricchiranno l’asta silenziosa​della Baronessa Marianne Brandsteter.

No automatic alt text available.
MAGNUM DE CHAMPAGNE RUINART DÉDICACE PAR SON ALTESSE SÉRÉNISSIME LE PRINCE ALBERT II DE MONACO

contact presse +33 6 634 630 05 stephanie@tendancetv.com http://tv.tendancetv.com TendanceTV goes OTT « Over the Top » replay http://www.tendancetv.com ChaîneYoutube

Traduction Maria Bologna